Il segreto per non avere paura – una storia zen

paura

Un allievo si lamentava con il suo maestro perché non riusciva a raggiungere nulla di stabile dentro di sé. “La colpa è tua” gli rispose il maestro. “In cosa sbaglio? Cosa mi manca?”, domandò l’allievo.
“Vieni con me, e te lo mostrerò”. Il maestro chiamò un altro discepolo, che era cieco, e tutti e tre si recarono sulla montagna, in un punto in cui uno stretto tronco era stato gettato su un burrone. “Attraversa!” disse il maestro al primo monaco. Il poveretto guardò il fondo del burrone, poi il debole tronco, e infine rispose: “Non posso: ho paura”. Allora il maestro si rivolse al discepolo cieco e gli diede lo stesso ordine. Il monaco attraversò il burrone senza esitare. “Hai capito?” domandò il maestro al primo monaco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...